Astenia - debolezza - stanchezza
L'astenia è una sensazione generica di stanchezza, di difficoltà a compiere le attività di tutti i giorni, di mancanza di iniziativa e di energia, diversa dalla vera e propria perdita di forza muscolare. Nella maggior parte dei casi è una situazione transitoria, conseguenza di un malanno o di un forte impegno fisico o intellettuale. Se si prolunga, può essere conseguenza di vari disturbi fisici (per esempio: anemia da carenza di ferro) o psicologici.
Infuso
Berne una tazza al mattino e una alla sera.
Crisantemo americano g. 60
Santoreggia g. 40
Crisantemo americano
Salvia
Bagno terapeutico stimolante.
Lavanda fiori g. 60
Menta piperita foglie monde g 60
Salvia foglie t.t. g. 60
Calamo aromatico rizoma t.t. g 40
Carvi frutti g. 40
Vino medicinale
da bere a bicchierini.

Eleutherococco radice t.t. g. 70
Cannella Ceylon corteccia t.t. g. 10
Zenzero radice t.t. g. 10
Garofano chiodi g. 5
Arancio dolce scorze t.t. g. 5
Vino medicinale, da bere a bicchierini.
Spezie per vino medicinale
Rosa
La tisana del buonumore
Infuso
Berne una tazza al mattino
e una nel tardo pomeriggio.
Eleutherococco radice t.t. g. 40
Rosa boccioli g. 30
Altea radice decorticata t.t. g. 20
Cardamomo frutti g. 10
Alimentazione
SI
Utile, se prolungata per mesi, la cura popolare di vino e cipolla: tagliate a fettine gr 100 di cipolla rossa e lasciatela macerare per due giorni in un litro di vino rosso con gr 50 di miele, poi filtrare con una garza. Berne un bicchierino alla mattina a digiuno per 10 giorni ogni mese.
© Tutti i diritti riservati.