Eruttazioni - aerofagia
Eccesso di aria nello stomaco o nell'intestino che cerca uno sbocco. Può essere al conseguenza dell'aver mangiato o bevuto troppo e troppo rapidamente; un senso di gonfiore allo stomaco entro mezz'ora dal pasto è spesso dovuto a cattiva masticazione. o può trattarsi di aerofagia, cioè di ingestione inconscia di aria, spesso favorita da fenomeni d'ansia. Le eruttazioni possono dipendere anche dall'eccesso di gas intestinali dovuti alla digestione difficile di alimenti particolarmente ricchi di cellulosa, gli stessi che provocano gonfiore addominale e meteorismo.
Salvia
Tisana carminativa
Infuso
Berne una tazza dopo i pasti principali.
Anice verde frutti g. 20
Liquirizia decorticata radice t.t. g. 20
Carvi frutti g. 10
Coriandolo frutti g. 10
Angelica radice t.t. g 10
Finocchio frutti g 10
Timo serpillo foglie t.t. g. 10
Salvia foglie t.t. g. 10
Se esiste una componente nervosa:
Infuso
Berne una tazza dopo i pasti.
Passiflora incarnata sommità t.t. g. 30
Anice verde frutti g. 20
Finocchio frutti g. 20
Liquirizia decorticata radice t.t. g. 20
Timo serpillo foglie t.t. g. 10
Passiflora
Alimentazione
SI
Fate pasti più frazionati, masticando a lungo e con calma.
NO
Limitate le bevande gassate.
© Tutti i diritti riservati.