Ipotensione - pressione bassa
Molte persone del tutto normali hanno una pressione più bassa della media, ma questo di per sé non è un problema. Può invece diventarlo se si abbassa al punto da ridurre l'afflusso del sangue al cervello, provocando stordimenti, capogiri o svenimenti. Quando fa molto caldo può succedere anche a chi è in perfetta salute, specie se si è donne magre sotto i 30 anni: il battito del cuore accelera, le mani diventano fredde e sudate, l'equilibrio vacilla, ci si sente spossate.
Nell'ipotensione posturale (che è la più comune) compaiono gli stessi disturbi quando si sta molto a lungo in piedi oppure ci si rialza velocemente da una posizione sdraiata.
Infuso.
Berne una tazza al mattino dopo la prima
colazionee una tazza dopo
il pasto di mezzogiorno.
Eleutherococco radice t.t. g. 60
Erba medica pianta t.t. g. 40
Eleutherococco
Ribes nero
Vino medicinale.
Berne un bicchierino dopo i pasti principali.
Frutti sottobosco g. 50
Eleutherococco radice t.t. g. 30
Bagno tonificante.
Limone scorze t.t. g. 150
Origano foglie monde g. 50
Santoreggia foglie g. 50
La temperatura dell'acqua della vasca
non deve superare i 30°. Immergersi
al massimo per 10 minuti. Fare al mattino.
Alimentazione
SI
Se ci si sente mancare, bere acqua fresca a piccoli sorsi, mangiare una zolletta di zucchero (specie se si è a digiuno) o bere subito un caffè zuccherato. Per prevenire il problema nella stagione calda, aggiungere un pizzico di sale in più ai cibi e usare in cucina pepe e senape.
NO
Assolutamente niente alcolici.
© Tutti i diritti riservati.