Mal di denti
La causa più comune è la carie. Si forma quando la saliva, resa acida dall'aver mangiato zuccheri, corrode lo smalto dei denti aprendo un varco, destinato ad allargarsi sempre di più, verso la polpa e i nervi. Un'altra causa importante è l'ascesso, cioè una raccolta di pus in n punto della gengiva, dovuto ad una infezione.
Decotto
Fare sciacqui tiepidi, ripetuti
più volte nella giornata.
Malva foglie t.t. g. 40
Spirea ulmaria pianta t.t. g. 40
Garofano chiodi g. 20
Malva
Alimentazione
SI
Nei casi di emergenza, mettete vicino alla carie un chiodo di garofano un po' schiacciato: contiene una sostanza che aiuta a togliere il dolore e disinfetta.
© Tutti i diritti riservati.