Memoria scarsa
La sensazione di aver meno memoria del solito è molto frequente e spesso provocata da un momento di disagio dovuto a malesseri fisici, stress, ansia o depressione. Se la memoria scarsa si accompagna a debolezza e disturbi del sonno, a volte può essere indice di una carenza di vitamina B6, problema che spesso diventa evidente solo in gravidanza, in chi prende la pillola contraccettiva, durante la terapia sostitutiva in menopausa e nei vegetariani che bevono alcolici.
Man mano che passano gli anni, la memoria può effettivamente diminuire, specie quella che riguarda gli eventi recenti.
Se si soffre anche di insufficienza epatica:
Infuso
Berne una tazza al mattino e una alla sera.
Crisantemo americano pianta t.t. g. 60
Ginkgo-biloba foglie t.t. g. 40
La ginkgo-biloba non deve mai essere
presa se si è in cura farmaci anticoagulanti.
Crisantemo americano
Ginkgo biloba
Adatta per i giovani:
Infuso
Berne una tazza al mattino e una alla sera.
Erba medica pianta t.t. g. 60
Ginkgo-biloba foglie t.t. g. 40
La ginkgo-biloba non deve mai essere
presa se si è in cura farmaci anticoagulanti.
Vino medicinale
Berne un bicchierino prima dei pasti principali.
Ginkgo-biloba foglie t.t. g. 30
China calisaia corteccia t.t. g. 10
Arancio amaro scorze t.t. g. 10
Vaniglia bourbon frutti g. 5
La ginkgo-biloba non deve mai essere
presa se si è in cura farmaci anticoagulanti.
Arancio
Alimentazione
SI
Nutrirsi in modo molto vario, ma ricco di pesce azzurro, di verdure cotte e crude (compreso il pomodoro cotto). Pane, pasta e carne in dosi equilibrate e un po' di vino rosso durante il pasto (un bicchiere al giorno per gli uomini, mezzo per le donne). Le migliori fonti di vitamina B6 sono la carne, il fegato e il tuorlo d'uovo, ma la si trova anche nei lieviti, nei cereali integrali e nei piselli.
NO
A tutti gli eccessi, specie a quelli alcolici, e alla monotonia.
© Tutti i diritti riservati.