Pidocchi del capo
Si tratta di piccoli insetti dal corpo appiattito che succhiano il sangue del cuoio capelluto. Sono i parassiti più comuni dell'uomo e infestano specialmente i bambini, provocando irritazione e un forte prurito. Ogni giorno le femmine depongono delle minuscole uova pallide ben visibili ad occhio nudo, chiamate lendini, che si attaccano alla radice dei capelli con una specie di "cemento" e si schiudono in circa sette giorni.
Per risultare efficaci, i mezzi per eliminare i pidocchi devono possedere proprietà antisettiche ed essere in grado di sciogliere il cemento che tiene ancorate le uova.
Aceto aromatico contro i pidocchi
Aceto aromatico ml. 60
Estratto fluido fluido di Quassio ml 40
Va usato come una normale lozione: si applica
con un batuffolo di cotone sul cuoio capelluto e
sui capelli, si lascia agire per un quarto d'ora e
poi si sciacqua con acqua tiepida. Il trattamento
va ripetuto fino alla scomparsa dei pidocchi.
Quassio
© Tutti i diritti riservati.