Vomito
Espulsione violenta del contenuto dello stomaco, di solito preceduto da nausea, pallore, sudorazione, salivazione eccessiva. È un sintomo che può dipendere da cause diversissime e non solo legate all'apparato digerente. Quando una persona vomita, è utile assisterla sollevandondole la fronte, in modo che il contenuto dello stomaco non risalga verso il naso.
Infuso.
Berne una o più tazze al bisogno.
Addolcire a piacimento.
Assenzio romano sommità t.t. g. 20
Centaurea minore pianta fiorita sommità g. 20
Iperico sommità t.t. g. 20
Lichene islandico tallo t.t. g. 20
Valeriana radice t.t. g. 20
Centaurea minore
Lichene islandico
Infuso.
Berne una o più tazze al bisogno,
anche più volte nella giornata.
Lichene islandico g. 40
Anice verde frutti g. 30
Menta piperita foglie monde g. 30
Utile anche nel corso di chemioterapia.
Alimentazione
SI
Limitarsi a bere liquidi a piccoli sorsi.
© Tutti i diritti riservati.